Cosmoprof 2016, il riassunto

Cosmoprof 2016

 

Ciao a tutti!

Ormai sono passate un paio di settimane dal Cosmoprof ma, complice Pasqua nel mezzo, non ho proprio avuto tempo di parlarne. Se mi seguite su Facebook, però, sapete che alla fine sono riuscita ad andarci anche quest'anno, in compagnia di Silvia Lace Nails.

La partenza non è stata delle migliori dato il mega sciopero che era stato indetto proprio nella giornata di venerdì, ma alla fine direi che non ci sono stati particolari problemi.

Vi dico già che sono stata una pessima blogger e non ho praticamente fatto fotografie tranne quelle ai miei acquisti.

Al mio arrivo mi sono infilata nel padiglione unghie e ho fatto due passi aspettando Silvia, ma alcuni stand erano ancora vuoti e spenti (vi capisco, anche noi in fiera siamo sempre in ritardo!). Uno degli stand vuoti era Andy Maid, e devo dire che un po' mi è dispiaciuto perchè ci avrei fatto volentieri due chiacchiere. Ho rubato una foto della nuova collezione P/E Sinfonia, che era esposta in vetrina.

Andy Maid Sinfonia

 

Subito lì vicino c'era il grande stand-negozio di Peggy Sage, dove sono entrata solo per curiosare.

Andy Maid Rock'N'Swag

Andy Maid Pastel Mood

 

A seguire mi sono imbattuta nello stand di un brand che mi era del tutto sconosciuto: Thuya. In realtà è un marchio che in Spagna è molto famoso, ma il loro prodotto di punta è lo smalto semipermanente. Direi che si spiega perchè non lo conoscessi. In compenso mi sono fatta tentare dal loro olio cuticole, che ho acquistato nella versione da borsetta, e che comincerò a testare a breve.

Thuya

Thuya

Thuya

 

A questo punto mi sono unita a Silvia e siamo subito entrate da OPI, dove stavano ancora ultimando i preparativi. Purtroppo lo smalto che cercavo non c'era. In realtà non c'era proprio la collezione Starlight, di cui fa parte, cosa strana dato che non è proprio una collezione di ultimo pelo. E vabbè!

Passiamo a un brand che avevo visto solo un Instagram: LondonTown. Colori davvero bellissimi, se avessi potuto ne avrei comprato di corsa un paio, assieme a questo intrigante top coat correggi-danni! Chi di voi non ha mai sbattuto un'unghia con lo smalto ancora bagnato? Dai, succede sempre!

LondonTown

LondonTown

 

A questo punto non ricordo bene in che ordine abbiamo visitato i vari stand del pad. 36, so che abbiamo perso parecchio tempo da Orly senza riuscire a fare acquisti. Avrei preso volentieri qualche neon in formato mini se disponibile :(

Faby aveva ovviamente esposte le nuove collezione Joy e Steel+Love. La collezione di Karim Rashid è sicuramente controtendenza con la stagione, ispirata ai grattacieli di New York è infatti composta da colori grigi e scuri. Io dal 21 marzo vedo solo colori accesi, quindi la mia attenzione è decisamente caduta sulla Joy!

Faby Joy

Faby Joy

 

Altro stand con un’esposizione di smalti davvero scenica era Kinetics, con questa lunga fila dei loro nuovi smalti Solar Gel, a cui non ho resistito E sappiate che la fila era doppia!

Kinetics

Kinetics

 

MoYou Italia e Nella Milano sono ormai immancabili al Cosmoprof, e sono passata a fare un paio di acquisti. Avevo infatti bisogno di uno smalto da stamping dorato caldo, e volevo provare il loro bianco, consigliatomi da Cristina. Ho anche comprato una plate con delle immagini floreali, che come sapete sono le mie preferite.

MoYou Italia e Nella Milano

 

Infine Color Club, che è stato un po' un ritrovo tra blogger! Lo stand Color Club è il paradiso, anche quest'anno avevano tutto l'assortimento e tutte le collezione esposte, una gioia per gli occhi, meno per il portafoglio ;)

Color Club

Color Club

Color Club

 

Di tutti gli altri stand visitati purtroppo non ho foto, sono inutile, lo so ç_ç

Passando ai padiglioni internazionali Cosnova quest'anno aveva la macchinetta "vendi-smalti" Catrice (l'anno scorso c'era quella Essence). Data la disponibilità di soli colori moscetti ho optato per un top coat. Purtroppo non abbiamo parlato con la pr, altrimenti avremmo scoperto che Cosnova sta per lanciare un terzo brand, presumibilmente dopo l'estate.

Catrice

Catrice

 

Zoya ci ha annunciato l'apertura dello shop online italiano! E' stato inaugurato il 21 marzo, quindi è già operativo.

Zoya online shop

 

Gli occhi mi si sono illuminati quando ho visto California Mango, brand californiano (ma dai?!) che conoscevo bene. Ho infatti usato sia il loro olio che il loro gel cuticole, e ho amato soprattutto il primo, di cui purtroppo ho finito tutte le boccette. E allora come resistere dal fare acquisti? Non mi è sembrato vero!

California Mango

 

Sempre dalla California c'era lo stand Cosmetic Design Group, il cui nome forse non vi dirà niente, ma è l'azienda che sforna prodotti a marchio per parecchie catene americane e non. Tra i loro brand ci sono Nina (Sally Beauty), il famosissimo Gelous (base coat che in realtà funziona benissimo come top coat per i glitter), e a quanto pare Per-fékt, che non conoscevo. Di quest'ultima ci hanno fatto provare un siero per le mani che mi ha stregata, e ci hanno omaggiato di un mascara che devo ancora aprire.

Cosmetic Design Group - Nina - Per-fékt

 

Ancora qualche passo e ho avvistato da lontano Ulta3, brand australiano che conosco perchè seguo alcune blogger che usano spessissimo questi smalti. Da quello che ho capito leggendo queste blogger Ulta3 è famoso quanto Kiko da noi.

Ulta3

 

Rispetto all'anno scorso ho notato che tantissimi brand noti hanno ridotto di parecchio le dimensioni dei loro stand, d'altra parte in questo modo c'era spazio per un numero maggiore di espositori. Avete notato anche voi questa differenza? E che impressione vi ha fatto? E sapete che il prossimo anno il Comosprof compie 50 anni?

Cosmoprof 2017

Tags :

14 commenti:

  1. To have MoYou in a stationary place in Poland would be great! I like how the Fabys and Peggy Sage looks like!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you! It was great to see them physically!

      Delete
  2. Sorry to hear that the begining wasn`t the best, but I see a lot of beautiful polishes :) I told my boyfriend that we will visit his friends in Bologna next year ;-)

    ReplyDelete
  3. Sai che ho provato il mascara e mi piace molto? Quel siero magico mi piacerebbe trovarlo però. Il bianco di Ulta3 è favoloso! Mi sono un po' pentita di non aver preso un olietto alla lavanda ma ora ne ho troppi in giro. Con il tuo racconto ho rivissuto un po' la giornata passata insieme. Grazie :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Silvia! Alla fine ho provato anche io quel mascara ed è davvero buono. Ho trovato lo shop online e lo vendono a 28$ ç_ç

      Delete
  4. Aghhh quindi anche l'anno prossimo sarà d'obbligo!!!! :D Io non prometto nulla ma se vuoi dovrei capitare oltre confine la prossima settimana... potrei provare a vedere se trovo un Give Me Space da portare a casa...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non voglio pagarlo oro ç_ç Però grazie-issime per l'offerta!

      Delete
  5. Aspettavo con ansia il tuo post dedicato al Cosmoprof. Trovo sempre molte informazioni e foto da mascella cadente. Mi piacciono molto i due smalti Solargel, il distributore automatico Catrice *_* E notiziona Zoya acquistabile online su sito italiano. Ultra3 non lo conoscevo come brand, ma andrò ad informarmi. Quest'anno non mi è stato possibile andare, ma il prossimo assolutamente si. Voglio entrare in questo paradiso, fare un bagno di smalti. Grazie ancora, post davvero interessante :)

    ReplyDelete
  6. il sito zoya non me lo apre però! miSHteri!
    credo comunque che, sia per color club che per zoya, resterò fedele ai prezzi di ebay :P
    è "color change" quel ruby? ...io del sotto-brand ho solo festival e, se non avessi puntato i termal della bow, me li comprerei tutti :P :P :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie alla tua dritta sono andata a controllare, e hanno sbagliato l'indirizzo sulla cartella stampa. Ho corretto tutto, adesso funziona, e grazie!
      Sì, il Ruby Wing è color change.

      Delete
  7. Che gioia per gli occhi.... cmq se ti senti in ritardo tu con il post cosa dovrei dire io che ho pubblicato il tutto solo sabato sera? :-)
    Come al solito è stato un piacere incontrarti!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mwahaha, poi passo :D (con la mia solita calma!)

      Delete

Thank you for taking the time to visit my blog! Please feel welcome to leave a comment, it would make my day! If you have a blog in your profile I will come visit you soon, but please do not leave links.
--
Grazie per aver visitato il mio blog. Sappiate che un commento fa sempre piacere :) Per favore non lasciate link, se avete un blog nel vostro profilo lo visiterò al più presto!

Instagram

Follow me
Back
to top